Distributed Antenna System

Edifici di grandi dimensioni, edifici storici e talvolta anche moderni, sono spesso sensibili a zone con segnale di telefonia mobile debole o assente.

L’impianto DAS (Distributed Antenna System), grazie a micro antenne a bassa emissione permette di ottimizzare il segnale mobile delle compagnie di telefonia, una volta collegato all’infrastruttura, rendendolo più stabile e potente e in grado di offrire ai visitatori dell’immobile e/o del sito tutti i servizi (social, trasferimento di foto e video, trasferimento dati, video chiamate) nelle migliori condizioni.

Realizzando un DAS (Distributed Antenna System, Sistema Distribuito di Antenna) è possibile garantire, con un unico impianto, l’implementazione della copertura di tutti i Gestori di Telefonia.

Il DAS è una tipologia di impianto di telecomunicazioni costituito da una rete di antenne distribuite in un’area specifica. Qui di seguito un video della WILSONPRO che spiega nel dettaglio la tecnologia DAS – Distributed Antenna System

L’aumento esponenziale di trasmissione dati su rete mobile ha posto già da anni il problema della densificazione di rete radio. Con l’avvento del 5G questa problema troverà soluzione, ma il numero di punti di copertura dovra’ crescere almeno di un ordine di grandezza

Mentre ciò avverrà progressivamente nel corso degli anni, gli obiettivi di copertura più importanti per densità di traffico inizieranno ad essere serviti con priorità

Da quanto sopra deriva l’importanza dei DAS, che sono l’anticipazione in ambiti circoscritti della rete mobile del futuro

Ognuna di queste antenne è collegata ad una sorgente comune tramite un cavo coassiale o fibra ottica, che fornisce copertura radio a servizio di diverse tecnologie quali GSM, UMTS, LTE e soprattutto la futura tecnologia 5G.

 

Translate »